Tag "low cost" 13 risultati

New York & Low Cost

di Gabriele Caramellino

  Fra le guide di viaggio su New York destinate al pubblico italiano, New York Low Cost. Guida anticrisi alla città più cool del mondo – scritta da Alice Avallone e Leonardo Staglianò, BUR-RCS Libri editore (Milano 2014, pp. 416, euro 12,90) – ha il pregio di essere molto collegata con lo spirito del tempo.Andando al di là della ormai storica presenza di New York nell’immaginario collettivo degli italiani (legata all’idea della città, e del Paese, dove...

Permalink

RYANAIR SE NE VA? ECCO CHI RINGRAZIARE

di Luca Boschi

Calendario 2010 a parte, non posso dire, personalmente, che la compagnia aerea Ryanair mi stia simpatica. Soprattutto da quando, nel dicembre 2004, dopo un volo Parigi Beauvais - Orio al Serio, mi restituirono il bagaglio completamente trapanato, con un "buco sulla pancia" che aveva compromesso anche il contenuto di cartonati a fumetti acquistati tra Album (vedi immagine vetrina più sotto e un video dello scorso novembre con vari fumettisti all'opera), Boulinier, Gibert Jeune e Fantasmac per...

Permalink Commenti (2)

Good marketing

di Antonio Dini

IL CASO È interessante in maniera indiretta. Ieri ha cessato le attività il vettore slovacco SkyEurope. L'azienda non aveva mai volato molto alto fin dalla sua fondazione nel novembre del 2001 e, nonostante le iniezioni di capitale, stava da tempo scivolando verso l'abisso.Uscendo dal mercato in maniera repentina la low cost ha però mollato in terra straniera un bel po' di viaggiatori, fra i quali 130 italiani in quel di Bratislava. La cosa interessante, secondo me, è che subito Ryanair...

Permalink

Nuovi lussi, essenziali

di Gabriele Caramellino

In tempo di crisi, il concetto di lusso deve sottoporsi a ridefinizioni.Ridefinizioni che vanno ad imperniarsi sul concetto di sostenibilità. Sia i consumatori sia i brand stanno, infatti, modellando una nuova scala di valori da applicare al lusso, in direzione low cost.Il lusso low cost chiede contenuti etici ed autentici e servizi veri, per un consumatore che diventa sempre più un consum-autore in grado di ricombinare creativamente le scelte possibili. Il nuovo lusso essenziale, dunque, va...

Permalink

Reti d'aerei

di A.Di.

QUALCHE SETTIMANA FA avevo scritto per Nova24 un pezzo sulle reti che si creano e si modellano nel mercato del trasporto aereo. Le compagnie low cost utilizzano infatti un approccio reticolare "punto a punto" e non "hub and spoke" (mozzo e raggi), come fanno tradizionalmente le compagnie aeree nazionali. Questo approccio "punto a punto" non vuol dire che non ci siano dei nodi più densi di altri sulla rete, o che da tutti i nodi si vada in tutti gli...

Permalink

Made in India

di Gianluca Salvatori

Un editoriale apparso ieri su The Times of India fornisce una prima conferma della lista di priorità segnalate dalla Brookings Institution al prossimo presidente degli Stati Uniti . L'industria automobilistica indiana vede nuove opportunità per il "made in India" emergere nel mezzo della "tempesta perfetta" della finanza mondiale e della recessione economica . Mentre General Motors e...

Permalink

Meno peggio di quel che speravano alcuni

di A.Di.

ALLE VOLTE LE informazioni che girano, e mica solo su Internet, sono un po' furbette. Si era per esempio detto nei giorni scorsi che Ryanair fosse sull'orlo del fallimento causa innalzamento dei prezzi del petrolio (con il vecchio ragionamento da old-company: "Lo dicevo io che con i biglietti praticamente regalati non potevano che fallire, prima o poi"). Poi, a parte che si abbassa il prezzo del petrolio (e causerà un altro tipo di problemi perché farà ripartire il...

Permalink

BOSSI, IL SUO DITO, SAN LORENZO (COMICS) E CONDOMETIC

di Luca Boschi

I ndegnamente (vale a dire non certo per meriti fumettisti), negli ultimi giorni il Ministro Umberto Bossi è divenuto purtroppo protagonista di questo blog. Gettonato anche più del Cavaliere Oscuro, adesso è al centro di un'altra faccenduola comica. Il quotidiano on line Libero riporta che il suo dito medio campeggia sull' home page del sito della compagnia aerea low cost Ryanair (dalla quale personalmente ho ricevuto...

Permalink

Alga-set

di A.Di.

A ME PIACE viaggiare. Piace soprattutto volare. Piace l'interstizio tra la partenza e l'arrivo, quel futuristo accelerare sospesi nell'aria e come immobili che i terragni indicano come la fine del piacere del viaggio. Mavvìa, si viaggia per prepararsi a tornare, mica per faticare lungo la via. E comunque, se "learning is the journey' reward", s'impara di più in aereo, il più complesso manufatto del genio tecnologico umano, che non sulla Mehari arrampicati sulle dune...

Permalink