Tag "YouTube" 3719 risultati

Uno Spotify per il video? Meglio cinema e TV

di Paola Liberace

Uno Spotify per il video? L’auspicio espresso nel nuovo report di Irdeto “Eye on 2020″ non sembra un augurio di buon lavoro per i servizi OTT TV europei che aspirano ad occupare il posto principale nella dieta dell’intrattenimento familiare. Secondo Richard Scott – Senior Vice President Sales&Marketing – l’audience europea soffre della frammentazione dell’esperienza video ad oggi derivante dalla congerie di proposte dei vari providers, e...

Permalink

BUON COMPLEANNO, POPEYE!

di Luca Boschi

Ha compiuto gli anni quelche ora fa, lo omaggiamo adesso.Popeye the Sailor Man is a cartoon fictional character, created by Elzie Crisler Segar, who has appeared in comic strips and theatrical and television animated cartoons. He first appeared in the daily King Features comic strip Thimble Theatre on January 17, 1929; Popeye became the strip’s title in later years.Come si vede, il regista di questo curioso cartoon, dove Popeye, alla fine, uccide il suo caro amico (scusate lo spolier) è...

Permalink

Dagli old media ai nuovi giochi mediali

di Paola Liberace

Che cos’è un mezzo di comunicazione? Nell’immediato, il pensiero corre a un oggetto – più o meno familiare, più o meno ingombrante, più o meno complicato. Riflettendoci ancora, possono venire in mente trasmissioni TV o radio, SMS, pagine di giornale o schermate web; e poi ancora antenne, cavi, parabole, onde; infine, magari, gli addetti ai lavori, a vario titolo. In realtà, tanto i media di oggi – contagiati dall’immaterialità dell’innovazione – quanto i loro tangibili...

Permalink

La nobile arte dell’acquerello… ad aranciata

di Cristina Tagliabue

Sul suo canale Youtube, Leonetto si definisce un disegnatore dilettante. Di sicuro, possiede una tecnica da professionista, che declina con grande estro. I suoi disegni hanno uno stile cartoon, e si ispirano soprattutto a famosi fumetti giapponesi, o a personaggi Disney. Ma c’è spazio anche per opere tratte da film famosissimi, come colazione da Tiffany o World War Z. A prescindere dal soggetto, il talento di Leonetto sta tutto nella tecnica. A chi è mai venuto in mente di colorare un...

Permalink

Il potere dell’ispirazione

di Cristina Tagliabue

“Chi è la mia bimba bella?” credo che non esista un genitore al mondo che non abbia detto queste parole alla propria figlia. Ed è proprio con queste parole che inizia “Inspire Her Mind”, il video che la compagnia di telecomunicazioni americana Verizon ha lanciato insieme all’avvocatessa e attivista politica Reshma Saujani, fondatrice di Girls Who Code. Il video accompagna lungo la sua crescita Samantha, una bambina piena di curiosità e intelligenza, che si appassiona di natura e di...

Permalink

Mistersoccer Italia: la palla è rotonda (e su Youtube)

di Cristina Tagliabue

Esistono tutorial per ogni cosa. Persino per giocare a calcio. Con i Mondiali appena terminati, parliamo di Mister Soccer Italia. E’ un canale Youtube in cui vengono insegnati i fondamentali e le regole di questo sport. Si va da alcuni gesti di base, ad esempio come calciare o come stoppare il pallone, fino a virtuosismi tecnici resi famosi da grandi campioni, come la Veronica di Zidane, o la bicicletta. Il canale, in realtà, è parte di un network più ampio, che comprende il sito...

Permalink

Per una Nuova Fame di Notizie. Come Cucinarle

di Massimo Chiriatti

Se ne parla da un po’, ma quando arriva l’estate, quando i giornali si leggono ancora meno, scoppia la diatriba sul giornalismo e sulla sua fine. Vedi Piccinini (Fanpage) e la piccata risposta di Zambardino (Wired).Dato che la dieta mediatica è importante quanto quella alimentare, vediamo cosa deve inventare un editore, nei panni di un ristoratore, per vivere in questo tempo digitale.Sono cambiati gli strumenti, i tempi e metodi di cottura per preparare i piatti (le notizie), ma non la...

Permalink Commenti (1)

L’impresa va al cinema e diventa comunità

di Simone Arcagni

Nel recente volume di Lella Mazzoli, “Cross-News” (Codice Edizioni) si analizza il rapporto tra informazione e rete, e in particolare i social network, e si rileva come risulti centrale la costruzione di archivi e la loro navigabilità attraverso piattaforme e forme di convergenza tra media differenti. Le parole d’ordine del sistema comunicativo del web 2.0 sono condivisione, partecipazione e interazione; e gli archivi diventano i luoghi attorno a cui si creano comunità nuove e...

Permalink

Too big to rule

di Paola Liberace

Essere grandi non basta: o quanto meno, non autorizza ad imporre le proprie regole. Questa è la lezione che due società come Google e Amazon stanno imparando, a spese delle proprie velleità di espansione digitali – nel primo caso, nel campo della musica; nel secondo, in quello dell’editoria.La disputa che oppone YouTube alle etichette indipendenti rischia di mandare a gambe all’aria il progetto di lanciare un servizio di streaming audio in abbonamento, pronto a fare...

Permalink

La lezione dei pirati

di Alessio Lana

L’Inghilterra del XVI secolo l’aveva capito: i pirati spesso sono migliori dei loro colleghi regolari, per questo è meglio assoldarli che averli come nemici. Molte aziende di oggi sono ancora lontane da questa concezione e perdono sul loro stesso terreno. Prendiamo il caso Popcorn Time. Nato a marzo  è un programmino di 40 megabyte che consente di vedere film in streaming in Full HD. Le pellicole vengono pescate dai torrent, il che ne rende l’uso illegale, ma a parte questo...

Permalink