Tag "traduzione" 16 risultati

Parlare le lingue senza conoscerle

di Bruno Ballardini

Fino ad oggi, chi non conosce le lingue ha affidato a Google Translator la traduzione dei propri messaggi e post su Internet, con esiti alquanto incerti. Skype ora fa il grande balzo in avanti: la traduzione simultanea del parlato. È una rivoluzione totale. Ricordate il “traduttore universale” di Star Trek? Bene, ci siamo quasi. Il progetto di Microsoft batte tutti sul tempo e come spiegano ai laboratori di ricerca del colosso del software, il sistema migliorerà la sua performance...

Permalink

BUONI PRIMO 80 ANNI, ZOE!

di Luca Boschi

Tutti i personaggi delle strisce si riuniscono attorno alla torta di compleanno per l'ottantenne più giovanile dell'universo.Per questo, questa sera, molti anche in Italia, nelle loro case, stappano bottiglie di champagne. Ne parla anche la televisone, basta andare in giro per l'Italia per vedere questo tripudio popolare.Tra gli altri c'è perfino un apocrifo Calvin, Superman e Captain America stanno l'uno al fianco dell'altro, Batman è ben in vista, mentre di Paperino (per ragioni di...

Permalink Commenti (5)

IL LIBRO DI KRAZY DI NOVA EXPRESS

di Luca Boschi

Gli avvenimenti concitati delle ultime settimane, sui quali non è affatto il caso di indugiare qui,m hanno fatto ritardare di parecchio alcune novità, recensioni e notizie promesse in un passato non remoto.Affannosamente tentiamo di recuperare, mentre notizie da divulgare su amici vecchi e nuovi fioccano, integrazioni e correzioni aspettano di essere inserite nel blog e il caffè tracima dalla moka perché non abbiamo avuto modo di spegnere il fornello in tempo.Sarebbe come dire che i bisonti...

Permalink

UN NUOVO, GROSSO CHARLIE BROWN!

di Luca Boschi

Nella giornata di oggi, se fosse ancora fra noi, Charles Monroe Schulz compirebbe 90 anni.Se fosse italiano, forse voterebbe alle Primarie del PD. Chissà per chi? Tabacci? Mah! Renzi? Meglio che non vi penzi.Invece, se n'è andato già dal 2000, altri dodici anni sono passati senza di lui, in coincidenza con la conclusione del suo ciclo di strisce e tavole domenicali a fumetti dedicati ai Peanuts.Ma Snoopy, Lucy Van Pelt, Piperita Patty, Woodstock, Sally e tutti gli altri interpreti della...

Permalink Commenti (1)

Twitter in italiano!

di Matteo Vannucchi

Oggi Twitter è disponibile solo in inglese e giapponese. Presto saranno attivate anche le versioni in tedesco, spagnolo, francese e italiano!La società lo ha annunciato direttamente tramite il suo blog aziendale. Il lavoro di traduzione è iniziato con piccoli gruppi di volontari e pian piano si sta estendendo. Twitter ora ha lanciato una piccola applicazione  per raccogliere i suggerimenti per la traduzione della sua interfaccia presso un numero crescente di utenti. Quando il numero di...

Permalink

Piccola presenza, enorme conseguenza

di A.Di.

SIAMO TUTTI D'ACCORDO che il cinese, insieme all'inglese, è la lingua più diffusa. Anzi, che nella classifica degli idiomi parlati da madrelingua, i primi 6 sono: mandarino, arabo, inglese, spagnolo, bengalese, hindi. L'italiano è alla posizione 21 e il greco alla 64. Nel nostro attuale mondo deliziosamente quantitativo, verrebbe da dire che l'importanza e l'impatto dell'inglese - diventato l'equivalente contemporaneo del francese per i commerci e la politica - e del cinese e dell'arabo sono...

Permalink

Myspace corregge il suo sito

di Luca Chittaro

Qualche tempo fa, avevo segnalato una "divertente" traduzione errata in una funzionalita' del sito di Myspace. In particolare, nell'interfaccia che il sito presenta a chi si registra come musicista, c'era  il box che vedete raffigurato qui sotto, mediante il quale il musicista inserisce e vede le date dei suoi prossimi spettacoli da pubblicare sul sito. Come potete notare, secondo la traduzione originaria di Myspace,  il luogo dove si svolge uno spettacolo si sarebbe chiamato in italiano...

Permalink

LA DISPONIBILITÀ DELL’INGLESE di John Meddemmen

di Marco Minghetti

 L’inglese flirta ma non si sposa è il titolo di un articolo di Luigi Sampietro apparso su «Il Sole 24 ore» del 14 Settembre 2008 in cui si afferma che «l’inglese – English – ha [...] trovato un suo improbabile plurale – Englishes – per designare l’insieme delle lingue (se vogliamo fingere che siano tante) in cui parlano e scrivono gli ex-sudditi di Sua Maestà». Il punto di partenza era un Convegno da tenersi a...

Permalink

Tasteggiare nel Foro Competente

di Luca Chittaro

Nel prelevare contante da uno sportello Bancomat in Spagna, ho avuto la malaugurata idea di scegliere l'italiano fra le lingue che il software mi proponeva nella schermata iniziale. Risultato, la schermata successiva mi chiedeva di "Tasteggiare il codice". Ho trovato questa prima richiesta divertente. Forse chi ha realizzato il software dei bancomat spagnoli ama gli antichi scritti di Galileo Galilei sul "tasteggiare le corde dell'arpe" o il "Gabinetto...

Permalink