Tag "Scuola" 241 risultati

Il potere della clorofilla (sui giovani)

di Alessandra Viola

La buona scuola passa anche da qui: fumetti, disegni, video, animazioni. Tutti dedicati al soprendente mondo delle piante.Non sta bene farsi pubblicità. E infatti qui non si tratta di promuovere il libro Verde brillante. Intelligenza e sensibilità del mondo vegetale che ho scritto con Stefano Mancuso per l’editore Giunti due anni fa (oltre tutto sarei in singolare ritardo, anche se adesso ne esce una nuova edizione con la prefazione di Michael Pollan).SI tratta piuttosto di dare risalto...

Permalink

Alcune riflessioni di Alberto Abruzzese per (tentare di) uscire dall’emergenza universitaria

di Gabriele Caramellino

In un mondo come quello attuale, dove le tecnologie sono sempre più presenti nella vita quotidiana, le discipline umanistiche hanno ancora un senso e un futuro? Sì, perché danno una visione d’insieme del mondo e permettono di avere una prospettiva complessiva sui grandi fenomeni sociali e culturali che avvengono nel corso del tempo, a differenza delle scienze “dure” che definiscono con estrema precisione il proprio campo d’interesse e non sempre si spingono a...

Permalink

Per una comunicazione attenta al genere:un percorso complesso.Tra quadro normativo, linee guida, deontologia e… questioni etiche

di Piero Dominici

Stimolato dalla riflessione di Isa Maggi su La 27esimaora del Corriere della sera e, più generale, dall’articolarsi del dibattito pubblico – che, purtroppo, non può non seguire ed adeguarsi alle fiammate emotive del sistema mediatico (Dominici,2000 e sgg.) – ho deciso di condividere questo mio saggio, estratto da un Rapporto di ricerca, ben sapendo di correre dei rischi dal momento che poco si adatta al formato del post di un blog. A tal proposito, avrei potuto ricavare diversi post...

Permalink

Uomini e Macchine

di Vincenzo Moretti

Ci ho pensato leggendo Homo Pluralis, mi sono detto che bisognava inventarsi qualche cosa per fare in modo che questa bella idea di vivere la nostra condizione di essere umani, nell’era tecnologica, procedendo «ognuno, insieme, con un approccio ecologico ai media» producesse ulteriori narrazioni, dunque nuove opportunità da cogliere, e da moltiplicare.Ora se tu sei L’Institute for the Future di Palo Alto, in California, puoi chiedere – come ci racconta Luca De Biase nel suo...

Permalink

La condizione del #sapere nella società della conoscenza:tra condivisione e riproducibilità “tecnica”(?)

di Piero Dominici

(Vi sarete accorti senz’altro – ma lo sottolineo ugualmente per chiarezza e correttezza – che nel titolo di questo contributo è recuperata indegnamente, e forzandola – anche se sulla dipendenza della cultura dalla politica c’è da dire molto… – la categoria di “riproducibilità tecnica” proposta da un grande classico, Walter Benjamin)“La società interconnessa è una società ipercomplessa, in cui il trattamento e l’elaborazione delle informazioni e della...

Permalink

La scuola del fare insegna la scienza

di Massimiano Bucchi

Datemi un laboratorio e vi solleverò l’interesse per la scienza! Si potrebbe sintetizzare così, parafrasando il celebre detto attribuito ad Archimede, uno dei risultati più significativi della più ampia indagine mai condotta sul rapporto tra studenti, scienza e tecnologia in Italia: quasi 3.500 ragazzi del secondo anno delle scuole superiori intervistati su tutto il territorio nazionale nell’ambito di uno studio condotto dal centro Observa Science in Society, i cui risultati sono...

Permalink

La scuola del fare insegna la scienza

di Massimiano Bucchi

Datemi un laboratorio e vi solleverò l’interesse per la scienza! Si potrebbe sintetizzare  così, parafrasando il celebre detto attribuito ad Archimede, uno dei risultati più significativi della più ampia indagine mai condotta sul rapporto tra studenti, scienza e tecnologia in Italia: quasi 3500 ragazzi del secondo anno delle scuole superiori intervistati su tutto il territorio nazionale nell’ambito di uno studio condotto dal centro Observa Science in Society, i cui risultati sono...

Permalink

Il gesto d’amore di Nicola

di Vincenzo Moretti

Oggi vi racconto di Nicola che da piccolo avrebbe voluto fare il falegname  e invece poi è diventato architetto e invece poi ha scelto di fare il mestiere più bello del mondo, almeno secondo me, soprattutto se lo fai come lo devi fare, che è così che si diventa cacciatori di daimon, coltivatori di talenti, fidatevi, che funziona proprio così, lo dico con cognizione di causa, non faccio tanto per dire.Il professor Cotugno ha oggi 58 anni e dal 1986 insegna Tecnologia all’Istituto Tecnico...

Permalink

Rita che insegna e costruisce città

di Vincenzo Moretti

Che non tutte le lacrime sono un male io avuto la fortuna di scoprirlo presto, senza bisogno di Gandalf e de Il Signore degli Anelli. Una fortuna che mi sono in seguito guadagnato, resistendo agli sfottò e alle prese in giro, che già da piccolo ero grande e grosso e vedermi commuovere per la scena di un film, per un gesto d’amore o per un discorso appassionato doveva essere davvero uno spettacolo.L’ultima volta, per adesso, che mi è capitato, è stato Sabato 20 Dicembre 2014 mentre Rita...

Permalink

Qualche consiglio di lettura, non solo per Natale

di Gabriele Caramellino

Ieri si è conclusa l’edizione 2014 di Più Libri Più Liberi: la fiera nazionale della piccola e media editoria italiana, che si svolge a Roma dal 2002. Quest’anno, la manifestazione ha registrato oltre 56 mila presenze nei cinque giorni di apertura e qui c’è una sintesi dell’evento.Come preannunciato in questo post, mi sono materializzato alla fiera durante le giornate della manifestazione.Quest’anno, tra gli stand ho fatto incontri casuali e non casuali, con un...

Permalink