Tag "Inter" 21 risultati

La lettera di Natale 2013

di Gabriele Caramellino

Caro Babbo Natale,La lettera che ti scrivo quest'anno è un po' particolare.Intanto, non è ancora arrivato il 25 dicembre e mi hai già fatto due bei regali: sono stato citato nuovamente sul sito web dell'Enciclopedia Treccani, nella voce Immigrato Digitale (vocabolario: neologismi del 2013); e ieri l'Inter - la squadra di calcio per la quale tifo sin da bambino - ha battuto il Milan nel derby con un gol di tacco di Palacio a pochi minuti dalla fine della partita.Ma non voglio parlarti soltanto...

Permalink

Tifosi, sport e fair play

di Gabriele Caramellino

Ormai da anni, lo sport non è più soltanto un gioco. E' diventato, infatti, uno dei maggiori business al mondo. I tifosi (quelli corretti) sono rimasti la parte più genuina dello sport, mentre atleti, allenatori, dirigenti hanno assunto sempre più anche le sembianze degli "uomini d'affari".Eppure, nonostante il giro d'affari, lo sport rimane ancora un interessante incrocio fra antropologia e comunicazione, con una "base" costituita dalle regole del gioco e della correttezza sportiva. Anche...

Permalink

CINQUANTA SFUMATURE DI GIGIO

di Luca Boschi

Dei due intervistati di questi giorni, Fabrizio Petrossi e Francesco Coniglio, riprenderemo a parlare nei prossimi post, in dicembre.Intanto scivolate, oggi, fine mese, giù giù sino alla fine di questo post per prendere atto dell'offerta impossibile (ma per qualcuno imperdibile) fatta da Groupalia.L'imbecillità non ha limiti, "mi sia consentito il dire" (citando Giulio Marchetti, alias Battista, nello show Giovanna, nonna del Corsaro Nero).I nostri lettori (e amici, e lettori-amici, che poi...

Permalink Commenti (5)

Il risultato è casuale, la prestazione no

di Gabriele Caramellino

Il titolo di questo post riprende una delle frasi celebri di Zeman: allenatore tra i più innovativi in Italia. Si tratta di un personaggio "romanzesco" e controcorrente nel calcio italiano, che nella prossima stagione tornerà ad allenare in serie A, alla guida della Roma (da lui già allenata dal 1997 al 1999).La frase di Zeman può sintetizzare anche la finale dell'Europeo di calcio 2012, vinta ieri 4 - 0 dalla Spagna sull'Italia.Pochi avrebbero potuto prevedere un risultato così netto,...

Permalink

Football in 2010

di Gabriele Caramellino

L'infografica qui sotto mostra una visione d'insieme dei club e delle federazioni calcistiche nel mondo, con aggiornamento ad ottobre 2010. Fra i trofei per club, non figurano la Coppa delle Coppe europea (ultima edizione disputata nel 1999) e la Coppa Intercontinentale. Quest'ultima competizione è tra le sfide più affascinanti del calcio internazionale: è nata nel 1960 come confronto tra la squadra detentrice della Coppa dei Campioni europea e il club vincitore della Copa Libertadores...

Permalink

Facce di Madrid - oltre il pallone

di Roberto Vannini

Io non sono un pirla.Notte magica a Madrid.E lavoro finito per Jose’ Mourinho.La curva Nord neroazzurra ne sposa in pienola “filosofia”: non esistono sfide impossibili, solo appuntamenti cuipresentarsi con l’attenzione e la preparazione del caso.Scacciando ansie da prestazione che ti fannoassomigliare a un “pirla “ qualsiasi.Facciano pure i campioni tedeschi delpossesso palla la cifra di una serata consegnata all’essere e non all’avere:essere in sintonia con l’essenza di un...

Permalink

Max Giusti: dopo Lazio-Inter di ieri non resta che dire "viva il rugby"

di Flavia Carletti

Lo spettacolo, se così si può definire, visto ieri sera allo stadio Olimpico di Roma fa dire al comico romanista Max Giusti (nella foto) “viva il rugby”. In una intervista rilasciata alla agenzia di stampa Adn Kronos l’attore di fede giallorossa fa i complimenti alla palla ovale e dice che il calcio avrebbe molto da imparare dal rugby. Mi permetto: “Parole sante!”. “Quello che è successo ieri non meriterebbe nemmeno il mio commento, per me è fuori dalla rivalità calcistica...

Permalink

Diamo al rugby quel che è del rugby

di Flavia Carletti

Le agenzie hanno da poco battuto la notizia che alla ripresa del campionato di calcio dopo le festività di fine anno, la cerimonia conclusiva delle partite del campionato di serie A e B, il cosiddetto ‘Terzo Tempo’ diventerà una consuetudine su tutti i campi dei campionati italiani. Lo ha stabilito il Consiglio di Lega che predisporrà nella riunione del 13 dicembre prossimo, un cerimoniale in questo senso per sottoporlo all'approvazione delle...

Permalink