Ultimi Post

Quando il computer scese in campo

di Paolo Cintia e Luca Pappalardo

Un computer a disposizione di un allenatore era un’utopia, nel 1973. La storia dei dati e del calcolo applicato al calcio non poteva che cominciare in un posto dove di utopia, nel 1973, se ne intendevano: l’Unione Sovietica. In quell’anno il colonnello Lobanovsky iniziò ad allenare la Dinamo Kiev, e come prima richiesta nel suo staff volle uno statistico e un computer. Di calcolatori se ne vedevano talmente pochi che il Kgb lo mise subito sotto controllo. “Tutto è un...

Permalink

Correre fa bene

di Gabriele Caramellino

Fare sport è sempre una buona pratica per mantenere il corpo in salute.Salute fisica e mentale che, nel corso della vita, può essere sottoposta a traumi nel caso di malattie molto dure da curare.Si tratta di situazioni che, ad esempio, devono affrontare le persone con diagnosi di tumore e coloro che sono vicini a queste persone.Tra le caratteristiche dello sport, c’è anche quella di poter essere facilmente collegabile ad iniziative di beneficenza mirate a raccogliere fondi per la...

Permalink

Consigli di lettura

di Gabriele Caramellino

Domani pomeriggio, a Roma, sarò il moderatore della presentazione del libro L’olio non cresce sugli alberi. L’arte del blending: come nasce un olio di grande qualità di Giovanni Zucchi (Lupetti editore). Tutte le informazioni pratiche e una presentazione dell’evento: qui.Si avvicina anche il Salone Internazionale del Libro a Torino: da giovedì 14 a lunedì 18 maggio 2015.L’occasione è dunque propizia per citare alcuni altri libri, in vario modo collegati...

Permalink

51 SFUMATURE DI GRIGIO, anzi: di FRITZ

di Luca Boschi

Il libro definitivo su Fritz il gatto, di Robert Crumb, è il stato di avanzata lavorazione per le Edizioni Comicon.L’interessato stesso controlla, a distanza, le fasi di lavorazione del diario delle sue avventure.Ma, dati i tempi che corrono e quel che passa al cinema, probabilmente più di un navigatore, innescando il motore di ricerca, si sarà imbattuto in questo post volendo sapere qualcosa di più sul mezzo centinaio di sfumature di un altro gatto, che di nome fa Grigio.Già che sono...

Permalink

Video, lo sport vince anche online

di Paola Liberace

Niente di meglio che un po’ di sport per rimettere in forma: non vale solo per le persone, ma anche per la TV, e soprattutto per la nuova TV. Secondo il Video Monetization Report di Freewheel, relativo al terzo quadrimestre dell’anno, lo sport resta il contenuto premium per eccellenza, anche nell’ambito dei servizi video over-the-top. E’ grazie all’introduzione di servizi come Fox Sports Go e NBC Sports Live Extra, e all’aumento di contenuti sportivi in...

Permalink

Soccer statistics

di Biagio Simonetta

Partiamo da un’analisi, nuda e cruda: secondo un’indagine del 2013 condotta dalla società di ricerca Idc, su 1.651 imprese dell’Unione Europea più della metà non ha adottato soluzioni per elaborare le informazioni non strutturate. Anzi, il 15% non conosce proprio i Big Data.Allo stesso tempo, però, gli investimenti nelle tecnologie dei Big Data continuano a crescere. E da un sondaggio condotto da Gartner su 302 membri del Gartner Research Circle emerge un quadro decisamente più...

Permalink

Palloni, pallonate e pallonetti della vita

di Gabriele Caramellino

 Dunque, il Mondiale di Calcio 2014 in Brasile è stato vinto dalla squadra più “tedesca”: la Germania.Al di là della battuta, ad aggiudicarsi la Coppa del Mondo è stato il team che ha saputo esprimere la maggiore solidità ed organizzazione di gioco durante il torneo. Se il calcio sudamericano è soprattutto poesia, il calcio europeo è invece prosa (e il calcio africano è istinto). E la prosa della Nazionale tedesca si è rivelata essere la più efficace tra le...

Permalink

I big data dei Mondiali di calcio

di Luca Tremolada

Quanto ha corso durante la partita Mario Balotelli? Si è stancato? E’ tonico? Ma poi, alla fin della fiera, ha fatto qualche cosa di utile in campo? Tre giovani ingegneri aerospaziali rischiano di trasformare in un incubo gli allenamenti non solo del bizzoso attaccante della  nazionale di calcio ma di tutta la squadra che parteciperà ai Mondiali del Brasile di giugno. Perché? La Figc ha siglato un contratto di collaborazione esclusivo con Beast Technologies – la startup fondata...

Permalink

Italians in the world

di Gabriele Caramellino

Paese che vai, usanze che trovi.A volte, le usanze nuove sono piacevoli da scoprire, altre volte non lo sono.Gli italiani che vivono all'estero sanno di cosa si tratta... E negli ultimi anni, il flusso di italiani emigrati all'estero è diventato sempre più cospicuo. Il motivo principale è la mancanza di lavoro stabile in Italia. Ovviamente, ci sono anche altre cause, come per esempio il desiderio generale di cambiare vita, il legame sentimentale con una persona di un altro Paese, la voglia di...

Permalink

Lo sport, tra cultura, talento e business

di Gabriele Caramellino

Con il talento si vincono le partite, ma è con il gioco di squadra e con l'intelligenza che si vincono i campionati, secondo Michael Jordan, leggendario cestista americano, oggi 50enne.Il grande linguaggio dello sport, infatti, mescola individualità e collettività in maniera esemplare quando si tratta di sport di squadra. E nel mondo ci sono poche industrie tanto globali e tanto regolari come quella dello sport. Inoltre, nello sport confluiscono anche fattori culturali, soprattutto sul...

Permalink