Tag "ANTONELLO FALQUI" 16 risultati

OGGI LA TV ITALIANA SPEGNE 60 VALVOLINE

di Luca Boschi

I giornali (e la tele stessa) non possono lasciarsi sfuggire la notizia di questo compleanno.Chissà se la televisione italiana sarà celebrata come merita, vale a dire con i controfiocchi, sempre dall'elettrodomestico stesso (la TV).Mah!Renzo Arbore, che già celebrò la radio con Miei cari amici vicini e lontani, si rifiutò di farlo anche con la televisione, perché avrebbe dovuto parlare bene anche di personaggi imbarazzanti già allora come Sua Emittenza, che corrompeva il sistema, e quindi...

Permalink Commenti (6)

LEZIONE DI UMORISMO, CON ENRICO SIMONETTI

di Luca Boschi

Questo post è dedicato a Claudio Simonetti, figlio di Enrico, che ha postato su YouTube l'eccezionale duetto di suo padre con Lelio Luttazzi, altro grande musicista e intrattenitore, quasi un suo alter ego.Quando nel 2008 avevo inserito nella rete alcune parti in video di Enrico Simonetti, i sistemi di inserimento e decodificazione-embeddamento su YouTube stavano mutando, e quindi il post è rimasto "indisponibile" nella sua integrità per tanto tempo.Lo scorso anno i video sono tornati...

Permalink Commenti (27)

ELEUTERIO E SEMPRETUA, con PAOLO STOPPA e RINA MORELLI

di Luca Boschi

Leggendo il commento di Crepascolo scoprirete l'nsospettabile rapporto che lega Frank Miller a Paolo Stoppa, sopra caricaturato da Onorato sulla copertina della vecchia rivista Il dramma-Stoppa, insieme Rina Morelli, presentati da Mina, interpreta uno sketch della serrie Eleuterio e Sempretua durante la nona puntata del programma Sabato sera, nel 1967.Prima che qualcuno lo tolga dalla rete, guardiamocelo subito; poi vengono le altre caricature. Lo precede un episodio dell'ultimo "blocco" di...

Permalink Commenti (4)

LUCIA MANNUCCI: LE TUE MANI

di Luca Boschi

Lucia Mannucci, per una volta da sola, interpreta il classico Le tue mani, di Pino Spotti su testo di Machel Montani. Il brano è tratto dalla trasmissione del Secondo Canale della Rai Jolly (1970).Chi, come di noi si occupa di animazione, e anche di audio, potrà forse riconoscere il suo timbro vocale nel coro di questo brano di Dumbo: Ne ho vedute tante da raccontar...Lucia era nata a Bologna il 18 maggio 1920 e la sua carriera di cantante era legata soprattutto al suo essere stata la voce...

Permalink Commenti (6)

ANTHONY PERKINS NON SEMPRE E SOLO TAGLIUZZO'

di Luca Boschi

Invece di rifare il macello di Psycho, sei anni più tardi Anthony Perkins canticchiava (bene) in un musical che definirei delizioso, scoperto questa notte e non ancora visionato del tutto (per ragioni ovvie di tempo) grazie a un amico di Oltreoceano. E' uno show realizzato per televisione USA da James Goldman e Stephen Sondheim. La regia è emozionante, forse anche perché il film interpretato non in playback come avveniva in Italia per i pur pregevolissimi musical televisivi di Antonello...

Permalink Commenti (2)

ESCAMILLO, DI GIACI MONDAINI

di Luca Boschi

Per la gioia di Fany, con la quale ne parlavamo qui, un assiduo contributor di questo blog, G. Moeri, ha scansito e inviato una tavola del sospirato personaggio di Escamillo, pubblicato dal Corriere dei Piccoli nel 1927, con i disegni di Giaci (Giacinto) Mondaini, papà di Sandra, scompasa da pochi giorni. CLICK sopra per ingrandire le due mezze pagine. A destra, un dipinto di Giaci, del quale non possediamo al momento una foto (ma c'è una sua immagine in uno dei video del Museo di Satira...

Permalink Commenti (2)

SANDRA MONDAINI, RIP

di Luca Boschi

Ben riassunta da Silvia Fumarola su La Repubblica, la carriera di Sandrina. Il primo grande successo televisivo arriva con Canzonissima 1961, in cui Paolo Poli e la Mondaini interpretano i "bambini terribili" Filiberto e Arabella. Non ho trovato su You Tube tracce di queste memorabili interpretazioni, che lanciarono in televisione anche Paolo Poli (più tardi allontanato perché scomodo, un suo show dovette attendere il "doporiforma", nel 1976, per poter andare in onda, congelato dalla pruderie...

Permalink Commenti (3)

LELIO LUTTAZZI, IL MAESTRO DI "HIT PARADE"

di Luca Boschi

La "canzone regina di Hiiiiiiiit Parade" seguiva di diritto all'annuncio e all'ascolto delle due "damigelle d'onore" alla conclusione del programma trasmesso due volte alla settimana dalla radio della Rai (l'unica esistente, prima della liberalizzazione dell'etere): sul primo e sul secondo canale. Su testi di Sergio Valentini, la voce che ogni venerdì all'ora di pranzo stilava la classifica dei brani più venduti nello Stivale era quella di Lelio Luttazzi, già presentatore del leggendario...

Permalink Commenti (2)

RAIMONDO VIANELLO "NON GIOCA PIU'"...

di Luca Boschi

Ho scelto l'interpretazione beffarda di Non gioco più (già hit di Mina) che si vede dopo il salto, per salutare Raimondo Vianello e il suo humour leggerissimo, un po' all'inglese, indimenticabile. Un approccio sornione apparentabile con quello di Jack Benny che eserciterà un'influenza insospettabile anche su svariati altri attori e umoristi delle generazioni successive. A cominciare da Nanni Moretti, che più volte indicherà in Vianello uno dei suoi attori comici italiani preferiti: un...

Permalink Commenti (5)

MINA

di Graziano Origa

MiNA- Mina Anna Mazzini compie oggi 70 anni ((Busto Arsizio, 25 marzo 1940). Artista internazionale nel panorama pop mondiale. Rappresenta il punto di riferimento per le interpreti femminili. La sua longeva storia artistica si estende dalla fine degli Anni cinquanta sino ad oggi. Timbro di voce, inconfondibile, potente, estesa. Durante i '50 e i '60 raggiunge fama ineguagliata in Italia. Abbandona le scene alla fine del 1978, ritirandosi a vita privata scegliendo di non apparire piu'in...

Permalink