Tag "ALICE IN WONDERLAND" 64 risultati

L’#ebook diventa #Wikiromance

di Marco Minghetti

Dopo la presentazione ufficiale al Pisa Book Festival, da oggi  è disponibile su     Amazon e iTunes di Apple   Racconti invernali da spiaggia, Wikiromance in 118 (Pseudo)Instagrammi (edito dalla startup fiorentina GoWare), che consiglio fortemente di leggere nel formato Epub tramite un iPad o un tablet, tenuto in orizzontale.Come recita il sottotitolo si tratta di   “Una Storia di Sesso e Amori Proibiti (di Morte, Se Preferite),di Artisti Dannati (e Probabilmente Drogati),di un...

Permalink Commenti (1)

DONALD DUCK: 80 YEARS OF HAPPY FRUSTRATIONS

di Luca Boschi

Vediamo se il titolo in Inglese attrae qualche lettore dall’estero.Sono già passati 20 anni netti da quando compilai il mio primo numero di quello che allora si chiamava Paperino Mese, con un ampio servizio sui 60 anni dalla nascita di Paolino Paperino e alcune storie classiche o che lo sarebbero divenute.Gaudenzio Capelli aveva appena passato il testimone a Paolo Cavaglione alla direzione dei periodici Disney, e io lavoravo nella sezione diretta da Marco Iafrate, che poco dopo avrebbe...

Permalink

BARNABY E L’ESCLUSIVA DI FUMETTOLOGY

di Luca Boschi

Ecco qua, signori, solo questo post di Loris Cantarelli ha un’intervista agli autori della nuova serie di ‘Fumettology – I miti del fumetto italiano’, in onda ogni domenica su Rai 4 alle 15:30.L’intervista è agli autori e curatori del programma, fotografati sopra: Alessio Guerrini, Clarissa Montilla e il regista Dario Marani, con il consulente Alessio Danesi, che approfondisconoun po’, sferzati dalle domande del collega, alcuni temi della trasmissione che in...

Permalink

JACOVITTI, LO STRANIERO

di Luca Boschi

Più volte evocato in questo blog, e soprattutto nei commenti a post su Lisca di Pesce, ecco Goffredo Fofi, appassionato un po' obliquo di fumetti (nel senso "solo di alcuni di essi, Krazy Kat compreso), ma sempre attento a questo medium, a giudicare le antenne che rivelò nel valorizzare Gipi in tempi non sospetti e allo spazio che ai palloncini destìna sovente nelle pagine della sua rivista Lo Straniero, consacrata a (dice il sottotitolo) “arte, cultura, scienza e società”.Con questa...

Permalink Commenti (9)

JACOVITTI IGNOTO

di Luca Boschi

Non è questo bello Jac carroliano, inviato(ci) dal sempiterno Tomaso Turchi, lo sconosciuto "Lisca di Pesce" indicato nel titolo.E' invece quello che, per interposta persona, mi giunge dal long time friend & colleague Simone Frasca, che ringrazio.Dunque, il nostro Benitone avrebbe disegnato qualcosa (un affresco? Un murale?) sulla parete interna di un edificio, subendo l'ingiuria di essere stato imbiancato di nuovo.Il gruppo di amici fiorentini ai quali Simone fa capo, in particolare Paolo...

Permalink Commenti (1)

Vita e destino - Alice annotata 48

di Marco Minghetti

Il Mondo come Comando e ControlloVita e Destino di Vasilij Grossman è un vasto romanzo polifonico che si svolge durante l'assedio di Stalingrado. E' uno di quei libri che possono risultare ostici inizialmente (in questo caso, soprattutto per via dei nomi russi della maggioranza dei protagonisti e per la complessità delle relazioni che legano fra loro i numerosissimi personaggi anche minori), ma che non si abbandona più superate le prime classiche cinquanta pagine, una volta entrati in...

Permalink

LA NUOVA CRISI SPIEGATA DA WILE E. COYOTE

di Luca Boschi

Oggi su Twitter Gregorio Paolini cita, fra gli altri argomenti e personaggi di fantasia, come Spiro Agnew (sopra col tartarugo Churchy La Femme), anche Wile E. Coyore e il Road Runner.(per inciso, Spiro non è un personaggio dei fumetti e basta, nella sua incarnazione umanoide fu Governor of Maryland and Vice-President of the United States under President Richard Nixon, from 1969-73. He resigned in 1973 after being charged with accepting bribes).Dal canto suo, Marilena Nardi spiega con una...

Permalink Commenti (4)

L'Unità Impermanente degli opposti si realizza sui social network - Alice annotata 43

di Marco Minghetti

L'analisi svolta in L'empatia come fondamento di un Mondo Vitale - Alice annotata 42 ci ha ricondotto, arricchiti da nuovi elementi di giudizio, alla domanda precedente: Il Social Network è un Mondo Vitale? - Alice annotata 41, che a questo punto potremmo riformulare così: può esistere empatia in assenza di relazionediretta, personale, fisica? Quando, ancora nel 2008, posi la domanda a margine di una Nota postata su Facebook,  in molti concordarono con l'opzione negativa espressa da...

Permalink Commenti (1)

L'empatia come fondamento di un Mondo Vitale - Alice annotata 42

di Marco Minghetti

La discussione avviata nelle Note precedenti  ha portato a chiederci se le community che utilizzano i social media per ottenere co-generazione di valore e mass collaboration possano essere considerati dei Mondi Vitali, ovvero sistemi relazionali fondati, abbiamo detto, su una "empatia sistemica". Si tratta allora di capire cosa intendiamo con il termine "empatia".  E’ opportuno sottolineare che la definizione diempatia non è affatto ovvia. Studi sulle scimmie antropomorfe mostrano che...

Permalink

Il Social Network è un Mondo Vitale? - Alice annotata 41

di Marco Minghetti

Il viaggio diAlice in Wonderland, abbiamo detto nella Nota precedente, è anche una fuga dalla "caserma" della modernitàsolida, dallo Scientific Management, che coincide con un percorso di scoperta e di affermazione della propria identità liquida e multiforme e che trova la sua massima espressione neldesiderio di scrivere le proprie avventure in un libro fatto di“immagini e conversazioni”. Ovvero nel gesto tipico che il Nativo Digitale  compie ogni giorno e più volte al giorno...

Permalink Commenti (1)